Dove? Presso lo Spazio PAC – Progetti Arte Contemporanea, e il Complesso monumentale delle Murate.

 

11.00 • Caffè Letterario Le Murate
Achille alla scoperta della macchina della verità
Laboratorio di filosofia per bambini a cura de La Valigia del Filosofo
Per iscrizioni, compila il modulo QUI

12.00 • Spazio PAC – Progetti Arte Contemporanea
In collaborazione con L’Eredità delle Donne
Colazione con l’artista
Kirsten Stromberg dialoga con Arabella Natalini e Valentina Gensini

15.00 • Spazio PAC – Progetti Arte Contemporanea
minimum fax presenta Aspettando i naufraghi
con l’autore Orso Tosco e Marta Zura Puntaroni, autrice di Grande Era Onirica (minimum fax)
Tra i partecipanti a una festa sfrenata che si conclude con un suicidio collettivo, Massimo è l’unico a non premere il grilletto. Eppure la fine è vicina, per tutti. La guerra incombe, e i Naufraghi stanno arrivando. In pochi mesi, quello che inizialmente sembrava soltanto un gruppetto di invasati è cresciuto in modo inarrestabile, tanto da sovvertire l’intero ordine globale. L’unica caratteristica che lega i suoi componenti è l’abbandono di ogni comunicazione verbale. I Naufraghi si esprimono mediante le loro azioni, azioni che sono violente, distruttive, definitive. Per uccidersi o farsi ammazzare, un posto vale l’altro, Massimo lo sa bene. [.. ] Con uno stile potente e attraverso continui sconfinamenti nel fantastico, Orso Tosco riesce a darci una rappresentazione quanto mai reale delle motivazioni segrete che ci spingono a vivere, fino all’ultimo respiro. E, forse, persino dopo.

15.00 • Caffè Letterario Le Murate
La chiave di Sophia presenta Filosofia come stile di vita
con Elena Casagrande, direttrice editoriale de La chiave di Sophia, Giacomo Mininni, autore
e Francesca Lurci e Elisa Dalla Battista, autrici de La chiave di Sophia e fondatrici de La valigia del filosofo
► Un incontro che ha l’obiettivo di riscoprire come la filosofia sia prima di tutto un modo di stare al mondo e di guardare la complessità del tempo presente. Verrà presentata tutto il progetto La Chiave di Sophia e alcuni delle riviste cartacee sinora pubblicate. 

16:00 • Spazio PAC – Progetti Arte Contemporanea
#Quellavoltache. Storie di molestie
con Beatrice da Vela e Giulia Blasi, curatrici del progetto
modera Matteo Pascoletti, giornalista e scrittore
► Il 10 ottobre 2017 l’attrice Asia Argento rivela di essere stata stuprata nel 1997 da Harvey Weinstein, produttore di Hollywood. Il 12 ottobre viene lanciato l’hashtag #quellavoltache, i siti Gaypost.it e Pasionaria.it si mettono a disposizione per raccogliere le testimonianze delle donne italiane che hanno subito molestie. Il 15 ottobre, parte dagli Stati Uniti la denuncia sotto il già collaudato hashtag #metoo, creato nel 2007 dall’attivista Tarana Burke. Una prima rilevazione segnala più di 20.000 occorrenze, ma il dato è incompleto; le testimonianze sono molte di più, #quellavoltache è dilagato ovunque. Fra le migliaia di testimonianze ricevute ne sono state selezionate oltre 700; di queste, poco più di 250 hanno dato l’autorizzazione alla pubblicazione.
*evento in programma OFF di L’eredità delle donne

16.00 • Caffè Letterario Le Murate
In collaborazione con il Premio Italo Calvino
Raccontare le città
con Francesco Migliaccio della rivista Lo stato delle città
Teresa Ciabatti, scrittrice e giornalista

16.00 • Caffè letterario Le Murate, Saletta
Erodoto 108 racconta Firenze RiVista
Redazione aperta di Erodoto 108
► una rivista al lavoro dal vivo: in che modo si elaborano le notizie, e come queste vengono trasmesse?
la redazione di Erodoto 108 lo mostrerà a tutti i curiosi. Gli elaborati saranno poi acquistabili, dopo il festival, semplicemente preordinandoli QUI.

17.00 • Spazio PAC – Progetti Arte Contemporanea
The Passenger presenta The Passenger – Olanda
con Antonio De Sortis e Marco Agosta.
Modera Sara Marzullo, giornalista culturale
► Benvenuti in Olanda, un piccolo Paese abitato dalla popolazione più alta del mondo, un solo porto, Rotterdam, che smista più container dell’Italia intera, un ex impero che vive una forte crisi d’identità, eppure non smette di sorprendere con le sue visioni utopistiche, di affascinare i turisti con una capitale amatissima, di attrarre investitori per la sua legislazione. Nel nuovo volume di The Passenger scopriamo l’Olanda contemporanea attraverso riflessioni sulla politica, sulla società, sulla tecnologia, sulla letteratura.

17.00 • Piazza delle Murate
In collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze
“La voce” o il legno storto dell’umanità
Gli intellettuali e le riviste a Firenze ai primi del Novecento
Lectio Magistralis del professor Marino Biondi
► A partire da La Voce, rivista tra le più significative tra quelle che animavano la Firenze d’inizio Novecento, si discute il ruolo assunto dagli intellettuali nella società e nella politica italiana, la missione da loro rivendicata e il diverso destino che avrebbero seguito tra la Grande Guerra e l’affermazione del fascismo.

17.00 • Caffè Letterario Le Murate
La distopia e il contemporaneo
con Charta Sporca e L’Eco del Nulla
modera Violetta Bellocchio, scrittrice e giornalista

18.30 •  Piazza delle Murate
SguardIndiretti presenta Reading di racconti
con accompagnamento d’archi e live-painting

18.30 • Caffè Letterario Le Murate
L’Associazione culturale La Nottola di Minerva con la partecipazione di CONAPI (Consorzio Nazionale Apicoltori) presenta
La rivoluzione delle api. Come salvare l’alimentazione e l’agricoltura nel mondo
con le autrici Monica Pelliccia e Adelina Zarlenga
Intervengono Patrizia Gentilini, oncologa e blogger per Il Fatto Quotidiano, e Renata Alleva, nutrizionista
► Non faceva mistero della sua passione per l’apicoltura, Tolstoj: ammirava a tal punto il regno delle api da erigerlo a emblema della perfetta organizzazione sociale. E da sempre donne e uomini sono affascinati dall’incessante e meticolosa operosità di questi animali, sedotti dalla dolcezza del loro miele. Ma gli insetti a strisce valgono molto di più, sono responsabili del settantacinque per cento di ciò che arriva sulle nostre tavole e fondamentali per il mantenimento della biodiversità. Allo stato attuale, l’agricoltura mondiale delle grandi monocolture fa largo uso di veleni e pesticidi, tra cui i neonicotinoidi, letali per le api. Analizzando il grado di incidenza delle morie sul settore agroalimentare, La rivoluzione delle api presenta una fiduciosa risposta al fenomeno. Come natura comanda.
*evento in programma OFF di L’eredità delle donne