BLOG

Si conclude l’edizione 2017 di FirenzeRiVista

Anche quest’anno Firenze Rivista si è concluso e ci ha lasciato tanti momenti da ricordare e tanti ospiti, visitatori, collaboratori e amici da ringraziare. Questa era la terza edizione, e possiamo ormai dire che, di anno in anno, il festival sta prendendo forma e direzione, dandoci la forza per immaginarne una quarta che tenga fede a quest’ultima e, se possibile, la renda migliore.Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti. Sappiamo che fare di meglio sarà una sfida difficile ma ci sentiamo pronti ad affrontarla. Anche se le risorse sono poche, noi ci crediamo. Ci crediamo perché pensiamo che Firenze sia una città CONTINUA A LEGGERE

Tell me something i don’t know. Incontro tra aspiranti autori ed editori

Cari partecipanti, sono state aperte le iscrizioni all’incontro con gli editori. Il 22 settembre alle 15:30 gli editor di CasaSirio Editore, Effequ e Racconti edizioni incontreranno privatamente 5 aspiranti autori, per 15 minuti ciascuno. Ogni autore può scegliere un solo editore cui sottoporre il proprio progetto, perciò si consiglia di studiarne attentamente le collane e la linea. Modalità di partecipazione: Inviare a [email protected], entro martedì 19 settembre alle ore 13:00, una mail con oggetto “incontro editori – XXXX (nome editore prescelto)” La mail deve contenere i seguenti allegati IN FORMATO PDF o RTF 1) lettera che motiva la scelta dell’editore, corredata di dati personali (nome, CONTINUA A LEGGERE

Di cosa parliamo quando parliamo di blog letterari

Dopo le recenti dichiarazioni di Umberto Eco sulla rete e i cretini che ci stanno dentro, a molti è sembrato doveroso fare dei distinguo: c’è rete e rete, ci sono cretini e cretini. Allora facciamo un distinguo anche noi: i cretini che piacciono a noi sono quelli che – spesso e volentieri senza ricavarci un centesimo – decidono di perdere tempo a produrre contenuti dentro il mondo dell’internet: contenuti, possibilmente, che abbiano un certo spessore, che non si fermino soltanto alla critica superficiale. Non stiamo parlando di una novità: i primi ‘blog’ letterari sono nati (fermatevi un attimo a pensare CONTINUA A LEGGERE

Firenze RiVista apre i battenti!

FIRENZERIVISTA è al via! Ecco le fotografie della conferenza stampa di stamattina a Palazzo Vecchio, dove Carlo Benedetti di con.tempo, Silvia Costantino di 404: file not found e Andrea Caciagli de L’Eco del Nulla hanno presentato la prima edizione del festival alla città, assieme al presidente del consigli comunale Caterina Biti.   Fotografie a cura di Toc Toc Firenze, ©Claude Madueño Ferrer

Cosa faremo a Firenze RiVista?

Firenze RiVista è un festival, un’occasione per incontrarsi, discutere, immaginare quello che sarà. Parleremo con tanti ospiti e ci faremo raccontare come si vede il mondo dal loro punto di vista. Cercheremo di scoprire cosa vuol dire ‘rivista’ oggi che tutto sta cambiando, come sempre, alla velocità della luce. Una serie di incontri sulla Firenze letteraria, sulle riviste libere scritte da chi libero non è. Parleremo di fotografia e di come stia ormai separandosi dalle riviste proprio quando si pubblicano più immagini che mai. Insomma, se vi piace leggere, se sfogliate delle riviste o se le leggete on-line, Firenze RiVista CONTINUA A LEGGERE

Le Riviste

Quali sono le 11 riviste fiorentine che organizzano il festival FIRENZERIVISTA? Conosciamole meglio. 404: file not found è una rivista online di indagine, analisi, inchiesta; una comunità di under 30 che si è formata dando continuità ad esperienze di instant journalism createsi all’interno del movimento dell’Onda del 2008, all’università di Siena. La rivista non è un raccoglitore di articoli: è uno specchio, quasi un diario, del progresso, delle mute e dei percorsi che la nostra comunità attraversa nelle ricerche e nei cambiamenti, personali e collettivi, facendo perno sugli sguardi che insistono sul contemporaneo, dalla letteratura all’inchiesta sociale – quattrocentoquattro.comA few CONTINUA A LEGGERE